Spedizione gratuita per ordini superiori a 150 €
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Chardonnay Paololeo

7,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Quantità minima 6 pezzi
Successive 1 pezzi
Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Lunedì 03/04

Denominazione: Salento IGT
Vitigni: chardonnay 100%
Alcol: 13.5%
Formato: 0.75l
Temperatura di servizio: 10/12 °C
Tipologia: Bianco
Abbinamenti: Aperitivo, Secondi di carne bianca

Categorie: Bianchi, PUGLIA, Tutti
Follow:     
DESCRIZIONE
NOTE DI DEGUSTAZIONE
Chardonnay dal color giallo paglierino dai riflessi brillanti e luminosi.

All’olfatto propone gradevolissime note che ricordano la frutta a polpa gialla come pesche ed ananas. Stuzzicanti sentori di frutta esotica donano un brio sensuale,l gusto dimostra un’attiva freschezza che rende il sorso dinamico. Piacevole in sapidità dona un tocco allegro e festoso.

ABBINAMENTI
La delicatezza e freschezza di questo Chardonnay diventa un ottimo segreto per allegri aperitivi, particolarmente esaltante durante le calde sere estive. Salumi e formaggi sono piacevolissimi compagni di sorso. Chips di patate rosse e croccanti fritture rendono dinamico l’approccio gustativo.

CANTINA
“È nel cuore del Salento pugliese che ha preso vita l’idea di Paolo Leo, titolare di una moderna cantina attiva e dinamica, che produce vini di altissima qualità.
A conduzione familiare, l’azienda, le cui origini storiche risalgono agli inizi del ‘900, ha da sempre fatto della professionalità il proprio punto di forza, riuscendo a espandersi e a farsi conoscere in Italia e nel mondo, e dimostrandosi sempre al passo coi tempi come poche altre realtà vitivinicole pugliesi hanno saputo fare.
Incondizionata passione per il proprio lavoro e profondo amore per le proprie terre e per le proprie vigne, hanno trovato l’unione con le tradizioni contadine e agricole e con una mentalità imprenditoriale: questo il principio della storia moderna, che vede nascere l’attuale sede della cantina nel 1989.